Categorie
Economia

Venezia. Torluccio (UIL FPL): Sostegno ai lavoratori che hanno occupato il Ca’ Farsetti

uil flpRoma, 13 Febbraio 2015 – Riteniamo grave la mancata presentazione dell’emendamento “Salva Venezia” al decreto Milleproroghe che avrebbe alleviato le conseguenze dello sforamento del Patto di Stabilità di circa 90 milioni di euro per la città lagunare. Lo dichiara in una nota il Segretario Generale della UIL FPL Giovanni Torluccio.
[easy_ad_inject_1]Le conseguenze di questa decisione, come al solito, si ripercuoteranno sui lavoratori con il taglio del salario accessorio per tutti i dipendenti comunali, il blocco delle assunzioni e sui cittadini con la riduzioni dei servizi.
Per questo – conclude Torluccio – sosteniamo tutti i lavoratori che hanno deciso di occupare il Ca’ Farsetti, la sede del municipio di Venezia, ed invitiamo il nostro segretario Uil Fpl di Venezia Mario Ragno, i dirigenti e tutti i lavoratori a continuare la protesta sino ad una conclusione positiva della vertenza.
Pietro Bardoscia
Uil Fpl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.