Categorie
Italia

Morte Elena Ceste. Perizia autopsia: morte violenta

elena cesteNovità sul delitto di Elena Ceste, la madre di famiglia di 37 anni scomparsa dalla sua casa e ritrovata morta nel rio Mersa a poche centinaia di metri dalla sua abitazione di Costigliole d’Asti il 18 ottobre scorso, arriverebbero dalla perizia autoptica, condotta dal medico legale di Alba, Francesco Romanazzi, e depositata oggi in Procura ad Asti.

[easy_ad_inject_1] Elena Ceste sarebbe stata vittima di una morte violenta. L’ indiscrezione  è stata rivelata dalla trasmissione “Chi l’ha Visto” in onda su Raitre.
Il deposito della perizia permetterebbe finalmente di poter dare ai poveri resti degna sepoltura, come molte volte chiesto dal marito Michele Buoninconti (unico indagato sul caso con l’accusa di omicidio e occultamento di cadavere),con funerali religiosi che dovrebbero tenersi a Govone probabilmente il 7 febbraio prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.