Migranti. Presunto scafista fermato a Catania

barcone-immigrati
migranti
Un presunto scafista è stato fermato a Catania. Si tratterebbe di un tunisino ritenuto lo scafista dell’ imbarcazione con 204 migranti soccorsa nel Canale di Sicilia dalla Nave Libra della Marina Militare. Il presunto scafista è stato posto in stato di fermo da agenti della Questura di Catania su provvedimento emesso dalla Procura Distrettuale di Catania. Per il tunisino fermato l’ipotesi di reato è di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Intanto i migranti sono arrivati nel porto etneo sul pattugliatore Fiorillo della Guardia Costiera che li aveva presi in carico.

Pubblicato
Etichettato come Italia

Di Antonio Trevi

Freelance appassionato di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.