Home Esteri Iran, calciatore condannato a 26 anni

Iran, calciatore condannato a 26 anni

Amir Nasr Azadani
Amir Nasr Azadani
Pubblicità
Condividi

Il calciatore iraniano Amir Nasr Azadani è stato condannato a 26 anni di carcere perché riconosciuto colpevole dell’assassinio di tre uomini della milizia paramilitare e di altri due reati.

I fatti contestati sarebbero stati commessi durante le proteste in corso in Iran ormai da metà settembre per la morte di Mahsa Amini mentre era sotto la custodia della polizia morale iraniana.

Pubblicità

Il calciatore è stato arrestato il 24 novembre scorso mentre partecipava alle proteste a Isfahan, sua città natale.

Azadani ha giocato nelle squadre di calcio Rah-Ahan,Tractor e Gol-e Rayhan.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!