Categorie
Spettacolo

X Factor 4. Con Morgan tutta un’altra musica

La quarta edizione di X Factor è appena cominciata ma già sono partite le prime polemiche…fenomeno prevedibile? Gli addetti ai lavori così come gli appassionati del talent show musicale di Raidue erano curiosi di vedere la giuria ed i cantanti, entrambi protagonisti di questa potente macchina musicale. Ma quanto contano le apparenze, le battute ironiche, il punzecchiarsi in diretta e qualche parolaccia tra un giudizio e l’altro?

Ieri vi abbiamo chiesto se sentivate la mancanza del giudice Morgan e c’è arrivato un commento nel quale vengono criticati i “travestimenti” del giudice Elio, visti come un modo per attirare le attenzioni e fare pubblicità al programma. Stessa cosa il soprannome che Francesco Facchinetti ha dato ad Anna Tatangelo, ovvero Lady Tata?

Ma secondo voi sarebbe tutto studiato a tavolino per fare più audience o  Elio, la Maionchi e lo stesso Morgan nelle edizioni precedenti, sono  spontanei nei loro comportamenti? E se in molti sentono la mancanza del giudice Castaldi, la domanda nasce spontanea: Con Morgan in giuria sarebbe stata tutta un’altra musica?

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.