Categorie
Politica

Posticipo dell’inizio anno scolastico per aiutare il turismo? Ministro Giannini: non è possibile

scuola
scuola

L’inizio dell’anno scolastico non sarà posticipato. Parola del ministro della pubblica istruzione Stefania Giannini.
Cade nel vuoto dunque la lettera scritta dal sindaco di Forte dei Marmi al ministro chiedendo di posticipare l’inizio scolastico di 15 giorni, cioè a fine settembre,per agevolare l’economia degli stabilimenti balneari danneggiata dal maltempo estivo. Il ministro Giannini, nel rifiutare, spiega che i calendari di inizio lezioni sono già stati “deliberati dalle Regioni” e che il “posticipo dell’apertura potrebbe danneggiare le famiglie”.
E voi che ne pensate? La richiesta del sindaco andrebbe accolta? Dite la vostra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.