Categorie
Salute

Bollettino Coronavirus 8 aprile in Italia Protezione Civile. Da ieri 1195 nuovi contagi e 552 morti

Da ieri si registrano altri 552 morti e 1195 nuovi positivi al coronavirus covid19. Tra le buone notizie si segnala il decremento di persone in terapia intensiva, 99 in meno da ieri per un totale do 3693 unità. Ottimo anche il numero dei guariti che in totale sono 26491 dei quali il 50% guariti negli ultimi 10 giorni.

Angelo Borrelli, il Capo Dipartimento della Protezione Civile, ha riferito durante la consueta conferenza stampa delle 18 di oggi 8 aprile, che attualmente le persone contagiate da Coronavirus sono 95.262, per un totale dall’inizio di 139.422 casi. Le persone guarite e dimesse ad oggi sono 26.491. I decessi purtroppo sono in totale 17.669 (+552) ma si attende conferma da parte dell’Istituto Superiore della Sanità.

Tra i 95.262 attualmente positivi (+ 1.195 rispetto a ieri): 61.557 si trovano in isolamento domiciliare (+ 1.527 rispetto a ieri), 28.718 ricoverati con sintomi (– 233 rispetto a ieri), 3.792 in terapia intensiva(-99 rispetto a ieri). Sono 807.125 i tamponi effettuati.

Dati per Regione

Tra parentesi i casi attuali di persone contagiate

  • Lombardia: 53.414 (28.545)
  • Emilia-Romagna: 18.234 (13.110)
  • Piemonte: 13.883 (10.989)
  • Veneto: 12.410 (10.171)
  • Toscana: 6.379 (5.557)
  • Liguria: 4.906 (3.245)
  • Marche: 4.859 (3.562)
  • Lazio: 4.266 (3.448)
  • Campania: 3.268 (2.859)
  • Puglia: 2.634 (2.238)
  • P.A. Trento: 2.602 (1.940)
  • Friuli Venezia Giulia: 2.218 (1.415)
  • Sicilia: 2.159 (1.893)
  • Abruzzo: 1.859 (1.534)
  • P.A. Bolzano: 1.835 (1.281)
  • Umbria: 1.289 (823)
  • Sardegna: 975 (840)
  • Calabria: 859 (755)
  • Valle d’Aosta: 850 (606)
  • Basilicata: 297 (270)
  • Molise: 226 (181)

Risorse utili

Mappa contagi in Italia

Situazione Italia (Ministero Salute)

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.