Categorie
Italia

Tagliacozzo. Esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio

vigili del fuoco
vigili del fuoco

Un morto accertato e diversi dispersi in numero non quantificato sono il triste bilancio dell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio a Tagliacozzo, nell’Aquilano. La morte certa della persona è confermata dal corpo trovato carbonizzato.

Il numero dei dispersi è imprecisato perché, a quanto si apprende, il figlio del titolare, probabilmente perché sotto shock, non ha saputo indicare il numero delle persone che in quel momento si trovavano nella fabbrica.
Si parla comunque di almeno tre persone e probabilmente tra loro ci sono i titolari dell’azienda.

Sul posto sono arrivati i soccorsi e i vigili del fuoco che stanno provvedendo a domare le fiamme. Colonne di fumo si elevano ancora dalla fabbrica distrutta. Le forze dell’ordine hanno già provveduto a transennare l’area e provvederanno a fare quanto prima tutti i rilievi del caso per far luce sull’evento e per rispondere alle domande degli inquirenti che hanno aperto un fascicolo per accertare eventuali responsabilità.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.