Categorie
Salute

Studio americano: prodotti a base di nicotina per smettere di fumare sarebbero dannosi

La gomma alla nicotina e le patch che milioni di fumatori utilizzano per perdere l’assuefazione al fumo non hanno alcun beneficio duraturo e possono essere dannosi per la salute. La nicotina, infatti, secondo uno studio condotto dal Virginia Bioinformatics Institute, negli Usa, e pubblicato sulla rivista Oncotarget, a differenza di ciò che si è finora pensato, ha invece un effetto cancerogeno, che rende i prodotti per smettere di fumare nei quali viene utilizzata poco sicuri.Tramite alcuni esami condotti nei loro laboratori, gli studiosi hanno osservato che la nicotina provocava migliaia di mutazioni chiamate polimorfismi del singolo nucleotide (Snp) nelle cellule esposte, rispetto a quelle di controllo. Modelli simili di mutazioni sono stati osservati anche nelle cellule che sperimentano stress ossidativo, un precursore del cancro. Per Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” si tratta di un ulteriore dato che conferma le incertezze circa i possibili rischi connessi all’utilizzo di questi prodotti. Pertanto sarebbe auspicabile che le autorità sanitarie europee e nazionali procedano con verifiche celeri circa l’insussistenza di pericoli per la salute dei consumatori.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.