Home Tecnoscienze Il buco dell’ozono si sta chiudendo

Il buco dell’ozono si sta chiudendo

IL buco nell'ozono (fonte NASA)
IL buco nell'ozono (fonte NASA)
Pubblicità
Condividi

Il buco dell’ozono che da anni ci sta facendo patire e da sempre considerando come il pericolo ambientale per eccellenza si starebbe restringendo.

Ma le buone notizie non finiscono qui: il buco dell’ozono dovrebbe addirittura completamente rientrare nella maggior parte del mondo entro il prossimo ventennio.

Pubblicità

E’ quanto si legge sul Guardian che cita l’ONU.

A quanto si legge la perdita dello strato di ozono, che ha rischiato di esporre le persone ai dannosi raggi ultravioletti del sole, è sulla buona strada per essere completamente recuperata entro il 2040 in gran parte del mondo, mentre si ricreerà completamente entro il 2045 sull’ Artico ed entro il 2066 sull’Antartide.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!