Categorie
Economia

Unione Consumatori. Se i giocattoli sono difettosi due mesi per cambiarli

giocattoli
giocattoli
Natale e la Befana sono le due ricorrenze nelle quali si comprano maggiormente giocattoli rispetto ad altri periodi dell’anno. I bambini sono felici nel ricevere i tanto desiderati balocchi, ma cosa accade se questi escono difettosi? E’ possibile cambiarli? Ebbene a questa domanda in queste ore sta rispondendo l’Unione consumatori secondo la quale per cambiare “i regali difettosi ci sono due mesi di tempo” e non otto giorni come molti negozianti dicono.

Sul cambio della merce “ci sono ancora negozianti che credono si debba fare entro 8 giorni dalla data di acquisto, una vecchia regola ormai superata”, precisa il segretario generale dell’Unione Consumatori Dona.

“Inoltre”, aggiunge Dona, “i 2 mesi scattano non dalla data dello scontrino, ma dalla data in cui si è scoperto il difetto. La garanzia vale 2 anni, e l’azione
si prescrive in 26 mesi, 24 + i 2 per denunciare il difetto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.