Home Cultura Creatività da vendere: la mostra personale di Maria Rita Onofri

Creatività da vendere: la mostra personale di Maria Rita Onofri

Un viaggio tra pittura, scultura e oreficeria, con 26 opere in mostra e un'installazione unica.

Pubblicità
Condividi

Il 22 giugno 2024, a partire dalle ore 17.00, si terrà presso il Complesso Monumentale della Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura” Seraphicum di Roma l’inaugurazione della mostra “Creatività da vendere” dell’artista Maria Rita Onofri. La mostra, curata dal critico d’arte e direttore artistico Gastone Ranieri Indoni, promette di essere un evento di grande rilievo nel panorama culturale romano.

Maria Rita Onofri, pittrice, scultrice e orafa, presenta 26 opere che spaziano da piccoli formati (20×30 cm) a monumentali tele di 200×150 cm. L’artista utilizza una tecnica mista di pittura a spatola con applicazioni in metallo, come alluminio, argento e rame, creando effetti tridimensionali che trasformano i suoi quadri in vere e proprie pittosculture. In mostra sarà presente anche un’installazione in juta dipinta, espressione della sua continua ricerca artistica.

Pubblicità

L’esposizione è ospitata nel nuovo polo museale della facoltà, che sta ampliando il suo patrimonio artistico-culturale coinvolgendo santuari e abbazie francescane in tutta Italia. Questi luoghi custodiscono capolavori artistici dal Trecento in poi, restaurati e preservati nel tempo.

Maria Rita Onofri descrive così il suo lavoro: “Sono nata nel colore. Questa frase racchiude tutta la mia infanzia e la mia evoluzione artistica. Uso la mia esperienza nell’oreficeria per creare accenti e sfumature tridimensionali, superando la bidimensionalità della tela e avvicinandomi alla tradizione del bassorilievo con una nuova prospettiva.”

Gastone Ranieri Indoni sottolinea la capacità dell’artista di trasmettere l’essenza profonda delle persone e delle cose attraverso la sua sensibilità creativa. La sua carriera l’ha vista esporre in prestigiose gallerie di Amsterdam, Parigi, Vienna, Barcellona, Saint Tropez e Monaco di Baviera, oltre che in importanti sedi italiane come il Teatro dei Dioscuri e la Camera dei Deputati a Roma.

La mostra “Creatività da vendere” rappresenta un’occasione imperdibile per ammirare il talento e la maestria di Maria Rita Onofri, un’artista che continua a sorprendere e affascinare con la sua visione unica del mondo naturale e umano.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!