Trucco viso: tutto quello che c’è da sapere sul fondotinta

Il fondotinta è uno dei cosmetici più usati e amati dalle donne, poiché permette di uniformare il colorito del viso e a coprire imperfezioni e inestetismi. Questo prodotto viene utilizzato come base per il make-up ed è possibile scegliere tra diverse tipologie di formato: cremoso, minerale, compatto, waterproof e persino con glitter o con crema idratante incorporata.

In base al tipo di pelle da trattare, esistono fondotinta adatti alle pelli grasse, secche o miste. La tecnologia cosmetica, negli ultimi anni, ha dato vita a prodotti in grado di fornire luminosità ed idratazione, senza appesantire la pelle: i cosiddetti BB cream e Cc cream. In genere, sono molto richiesti anche i fondotinta naturali, composti da ingredienti di origine vegetale, privi di profumazioni o sostanze di origine animale.

Come scegliere il fondotinta

Per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze, occorre partire dalla tipologia di pelle da trattare. In caso di pelli miste o molto grasse, è preferibile acquistare un fondotinta cremoso ad effetto matt, per andare ad opacizzare la pelle e a ridurre la lucidità, causata dall’eccessiva produzione di sebo.

Per quanto riguarda le pelli secche o più mature, occorre utilizzare un prodotto in grado di nutrire ed idratare. Per questo, è consigliabile un fondotinta liquido e con ingredienti naturali e antiage, che vanno ad esaltare il colorito, mantenendo allo stesso tempo la pelle elastica ed idratata.

Fondotinta super coprente

Il sogno di molte donne è un fondotinta in grado di nascondere qualsiasi imperfezione presente sul proprio viso. Ad oggi, il mercato della cosmesi, è riuscito ad offrire prodotti davvero eccellenti: pensiamo al fondotinta coprente che è in grado di coprire brufoli, punti neri, pori dilatati, macchie e molto altro. Realizzati grazie a un mix di ingredienti altamente sofisticati, garantiscono una coprenza totale, senza l’odioso effetto “cerone”. Infatti, questi nuovi prodotti sono molto leggeri e pigmentati, e permettono di realizzare un look davvero cinematografico.

In commercio ci sono molti validi prodotti e scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze, può essere difficoltoso. La scelta del fondotinta è dettata da preferenze soggettive, ma anche dall’obiettivo che si intende raggiungere.

Anche per quanto riguarda le tipologie di fondotinta coprenti, è possibile fare una distinzione in base al tipo di pelle da trattare: per le pelli secche è consigliato l’uso di un coprente liquido, mentre per le pelli tendenti al grasso, è più indicato un fondotinta coprente, con particelle opacizzanti, per eliminare l’effetto lucido/oleoso.

Pubblicato
Etichettato come Moda, Rubriche

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Don`t copy text!