Categorie
Italia

Torino: cani morti in auto e gettati nel Po, dog sitter denunciato

Un dog sitter di Torino, 40enne disoccupato, è stato denunciato da una coppia che gli aveva affidato due cani. Arrivato in caserma l’uomo ha confessato ai militari la verità: “i cani sono morti per colpa mia e ho buttato le loro carcasse nel Po”. Secondo quanto riportato da Repubblica lo scorso 4 giugno il dog sitter si sarebbe dovuto occupare di un cane bolognese e di un golden retriver. Giunto a casa avrebbe lasciato i due animali chiusi in auto per circa quattro ore.
‘,’Ritornato alla macchina il macabro scenario: golden retriver morto, bolognese agonizzante deceduto qualche ora dopo. A questo punto l’uomo avrebbe ben pensato di sbarazzarsi di entrambi gettandoli nel Po. Ai proprietari dei cani, invece, avrebbe inizialmente detto di averli smarriti nel Parco delle Vallere di Moncalieri.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.