Home Italia Svolta nell’indagine di Paderno del Grappa: arrestato minorenne per l’omicidio del giardiniere...

Svolta nell’indagine di Paderno del Grappa: arrestato minorenne per l’omicidio del giardiniere Albanese

Un giovane è stato fermato in provincia di Treviso, accusato dell'omicidio di Bledar Dedjam, trovato senza vita a Paderno del Grappa.

Pubblicità
Condividi

Le autorità di Treviso hanno arrestato ieri un minorenne in relazione all’omicidio di Bledar Dedjam, un giardiniere albanese di 39 anni, il cui corpo senza vita è stato scoperto il 21 gennaio in una zona boschiva di Paderno del Grappa, nel Veneto. Il giovane, ora fermato con l’accusa di omicidio, avrebbe organizzato un incontro con la vittima il giorno precedente il ritrovamento del corpo, il 20 gennaio, incontro che per ragioni ancora da chiarire è tragicamente sfociato nell’omicidio di Dedjam.

La magistratura ha emesso un provvedimento di fermo di indiziato di delitto nei confronti del minorenne, segnando un punto di svolta nelle indagini sul brutale assassinio che ha scosso la comunità locale. I dettagli dell’incontro e le motivazioni dietro l’escalation violenta restano al centro delle indagini, mentre la comunità attende giustizia per la tragica scomparsa di Dedjam.

Pubblicità
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!