Home Spettacolo Televisione ‘Nuovi Eroi’ 5 nuove storie nelle puntate in onda da lunedì 12...

‘Nuovi Eroi’ 5 nuove storie nelle puntate in onda da lunedì 12 a venerdì 16 dicembre, alle 20.15, su Rai3

Pubblicità
Condividi

Da lunedì 12 a venerdì 16 dicembre, alle 20.15 su Rai3

CINQUE “NUOVI EROI” DEI NOSTRI TEMPI SCELTI DAL QUIRINALE

Pubblicità

Nella terza settimana, un tiktoker in prima fila contro il bullismo, un’insegnante stoica malata di tumore, un ideatore di App benefiche, una donna anti-mafia e una mamma impegnata nella disabilità

Terza settimana di programmazione per “Nuovi eroi”, il format originale prodotto da Stand by Me e Rai Approfondimento con la preziosa collaborazione del Quirinale, in onda su Rai3 dal lunedì al venerdì dalle 20.15: una puntata al giorno per raccontare storie straordinarie di cittadini insigniti dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella con l’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Nelle puntate in onda da lunedì 12 a venerdì 16 novembre, alle 20.15, con la voce fuori campo di Veronica Pivetti, saranno raccontate 5 nuove storie di eroi del nostro tempo:  Anna Maria Valzasina (lunedì 12 dicembre), coraggiosa maestra elementare di Bollate che, nonostante un tumore, non smette di continuare a insegnare ai suoi alunni, portandoli fino alla fine della 5a elementare; un inventore di Monopoli, Giandonato Salvia (martedì 13 dicembre), ideatore di un’App che consente di donare ai più bisognosi; Lucia Ferrante (mercoledì 14 dicembre), studentessa di Viterbo impegnata in prima persona per promuovere la cultura della legalità e della lotta alle mafie, anche sul suo territorio; una mamma coraggiosa tarantina, Mariangela Tarì (giovedì 15 dicembre), che ha raccontato la condizione dei caregiver familiari in un libro e fondatrice di un’associazione a tutela di bimbi e famiglie con disturbi dello spettro autistico; un giovane tiktoker di Cremona, Raffaele Capperi (venerdì 16 dicembre), che, bullizzato da bambino per via della malattia rarissima che lo accompagna fin dalla nascita, oggi aiuta gli altri a combattere bullismo e pregiudizi.

Rai Approfondimento presenta “Nuovi Eroi”, un format originale prodotto da Stand By Me. Produttore creativo Simona Ercolani; autori: Coralla Ciccolini e Andrea Felici. Produttore esecutivo Stand by me Melisa Scolaro. Delegato Rai Mercuzio Mencucci, con la collaborazione di Maria Laura Ballesio. Direzione artistica Cristian Di Mattia, regia di Eleonora Ceci.

Le storie della terza settimana:

Lunedì 12 dicembre – ANNAMARIA VALZASINA (BOLLATE-MI)

Annamaria nasce e cresce a Bollate, vicino Milano. Dopo anni di precariato corona il suo sogno di diventare maestra elementare. Ma quando un tumore la coglie non si perde d’animo anzi: insiste per continuare a insegnare ai suoi alunni e portarli fino alla fine della 5° elementare, nonostante la malattia e gli anni di pandemia. Sarà proprio una sua alunna, Giulia, a scrivere al Presidente della Repubblica per chiedere un premio speciale per lei.

Martedì 13 dicembre – GIANDONATO SALVIA (MONOPOLI)

Giandonato cresce a Monopoli. La professione del padre, ostetrico e ginecologo spesso missionario in Africa, lo porta a entrare a contatto con la povertà più estrema fin da adolescente. Da adulto decide di dedicare la sua vita al contrasto della miseria. Per farlo inventa e realizza un’app che mette al centro il suo territorio e i più bisognosi.

Mercoledì 14 dicembre – LUCIA FERRANTE (VITERBO)

Lucia Ferrante è un’appassionata studentessa di Giurisprudenza a Viterbo.

La sua passione per il Diritto nasce al liceo quando a 16 anni partecipa alla sua prima esperienza di lavoro nei campi confiscati alla mafia a Corleone, in Sicilia.

Ne seguiranno altre ma è in quel primo viaggio che Lucia conosce da vicino il mondo della criminalità organizzata e le storie di chi, alla mafia, ha saputo opporsi.

Al suo rientro sceglie di impegnarsi in prima persona per promuovere la cultura della legalità e della lotta alle mafie anche sul suo territorio, riportando la sua esperienza di fronte a platee di studenti.

Giovedì 15 dicembre – MARIANGELA TARÌ (TARANTO)

Mariangela è una ragazza tarantina. È quando diventerà madre che, per ben due volte e con entrambi i figli, la vita la metterà a dura prova. Ma l’amore per i suoi bambini e la forza che la famiglia unita le infonde, le daranno il coraggio per superare le avversità, scrivere un libro e aprire un’associazione a tutela di bimbi e famiglie con disturbi dello spettro autistico.

Venerdì 16 dicembre – RAFFAELE CAPPERI (CREMONA)

È nato con la sindrome di Treacher Collins, una malattia rarissima che provoca malformazione al viso, problemi di respirazione e udito ma non mina l’attività cerebrale. Nel corso degli anni ha subito sette interventi al viso e ha vissuto la condizione di non udente fino ai 19 anni quando ha potuto utilizzare uno specifico apparecchio acustico. Da bambino è stato bullizzato e isolato ma ha trovato il coraggio di esporsi attraverso i social media per combattere l’odio e le discriminazioni di cui è stato vittima.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!