Categorie
Politica

Napolitano: “Nessuna telefonata a parlamentari ribelli”

Giorgio Napolitano
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano
“Il Presidente della Repubblica segue con preoccupazione gli sviluppi della situazione parlamentare, ma è destituita di ogni fondamento la notizia di sue telefonate di pressione a “parlamentari ribelli” riportata su Internet e su un quotidiano”. E’ quanto si legge in un comunicato stampa diffuso dal Quirinale in risposta ad alcune notizie apparse su internet secondo le quali il Capo dello Stato avrebbe telefonato a parlamentari per fare pressioni al fine di far approvare quanto prima le riforme.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.