Categorie
Italia

L’Aquila, uomo si toglie la vita a causa del terremoto

Il terribile terremoto de L’Aquila del 6 aprile 2009 ha, putroppo, fatto registrare ancora una vittima anche se 5 anni dopo.
Si tratta di un uomo di 68 anni che si è ucciso dandosi fuoco nel terreno di sua proprietà alle porte de L’Aquila. Agenti della polizia municipale hanno notato le fiamme ed hanno avvertito i Vigili del Fuoco, immediatamente intervenuti.
Dopo lo spegnimento delle fiamme la macabra scoperta:un corpo carbonizzato e nell’auto una lettera che spiega le ragioni del triste gesto.
Nella lettera l’uomo avrebbe scritto tra l’altro: “Dopo il terremoto, è cambiata tutta la mia vita”. L’uomo lascia nel dolore moglie e figli.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.