Categorie
Salute

Alti livelli di colesterolo aumentano il rischio cancro

ricercaAlti livelli di colesterolo possono far aumentare il rischio di insorgenza del cancro. E’ quanto emerge da una recente ricerca condotta da Wonhwa Cho, professore di chimica presso la University of Illinois di Chicago, pubblicata su Nature Communications. Sono già ben noti gli effetti negativi sulla nostra salute del colesterolo alto, tra cui malattie cardiache, infarto, aterosclerosi, ma da questo nuovo studio emerge una preoccupazione in più: la possibile insorgenza del cancro.

Precedenti studi hanno collegato il colesterolo ad alcuni tipi di cancro. Ad esempio, il Medical News Today ha recentemente riportato uno studio che ha collegato il colesterolo alto ad un aumento del rischio di cancro al seno.

Per quest’ultimo studio, invece, i ricercatori si sono concentrati sulle vie di segnalazione, che le cellule utilizzano per svolgere le loro attività. Essi spiegano che una via di segnalazione chiamata Wnt canonica promuove la crescita e la divisione cellulare, una funzione importante per lo sviluppo di cellule embrionali. Tuttavia, nelle cellule mature, una iperattività di questa via viene ritenuta come un grande promotore dello sviluppo del cancro. I ricercatori hanno scoperto un possibile legame tra il colesterolo e una proteina chiamata Dishevelled.

Questa proteina è coinvolta sia nella via Wnt canonica sia nella via Wnt non canonica, e secondo il team di scienziati svolgerebbe un ruolo chiave nel movimento e nell’organizzazione delle cellule. In pratica, è emerso che quando il colesterolo si lega alla Dishevelled, invia il segnale lungo la via di segnalazione Wnt canonica, che favorisce la crescita e la divisione cellulare. Senza colesterolo, questo tipo di segnalazione sembra non attivarsi. Inoltre, i ricercatori hanno scoperto che l’aumento di colesterolo all’interno della membrana cellulare sembrava favorire la via Wnt canonica anziché quella non canonica. Il Prof. Cho ha affermato che ciò potrebbe spiegare il motivo per cui livelli di colesterolo più alti aumenterebbero il rischio di cancro.

Va da sé che è bene tenere il colesterolo ai livelli minimi consentiti e dunque evitare alimentazione con diete ricche di grassi.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.