I distretti industriali dell’Emilia Romagna crescono in export del 4%

industria
Condividi

Una buona notizia per l’industria italiana in un periodo di crisi dopo anni di recessione. Il sistema distrettuale della regione Emilia-Romagna cresce e chiude con un aumento del 4% dell’export nel primo trimestre 2014, un tasso solo leggermente inferiore a quella della media dei distretti italiani (+5,4%). A trainare i flussi regionali sono stati in particolare i mercati avanzati che segnano un aumento del +5,6%.

Lo certificano i dati che emergono dal Monitor dei distretti industriali dell’Emilia-Romagna curato dal Servizio Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo per Carisbo, Cariromagna e Banca Monte Parma.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link