Home Salute Energy drink: effetti collaterali per bambini e ragazzi

Energy drink: effetti collaterali per bambini e ragazzi

Pubblicità
Condividi

L’assunzione di bevande energetiche da parte di bambini e ragazzi potrebbe essere lagata a seri problemi di salute, come palpitazioni, crisi epilettiche, ictus e addirittura morte improvvisa. A sostenerlo è una ricerca pubblicata sulla rivista ‘Pediatrics’ e condotta dall’Università di Miami.
Come si legge su telegraph.co.uk, sotto accusa è il contenuto di sostanze come taurina, guaranà, ginseng e soprattutto caffeina in quantità non regolamentate. Le bibite energetiche, pubblicizzate soprattutto tra i giovani, spesso contengono il triplo, ed a volte anche di più, della caffeina presenta in una lattina di cola. Capita che i giovani ne assumano più lattine, magari combinandole con alcol. L’Università di Miami lancia l’allarme sugli effetti collaterali, soprattutto per i bambini e gli adolescenti, correlati all’assunzione di tali bevande. Si va dall’ipertensione al rischio di disturbi alimentari e patologie a carico del cuore.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!