Categorie
Salute

Dieta per l’estate: ecco le 10 regole dei gastroenterologi

dieta estiva
dieta per l’estate: le 10 regole

Dieta estiva, prova costume, sono le parole chiave che già da qualche mese risuonano nelle case anche dei vacanzieri della spiaggia accanto. Si inizia a semplificare i pasti, ad aumentare frutta e verdura (cosa buona e giusta).

Proprio sul tema “dieta per l’estate” l’AIGO – Associazione Italiana dei Gastroenterologi ed Endoscopisti Ospedalieri, propone il decalogo per la corretta alimentazione estiva, studiato per limitare i danni che il caldo può arrecare alla nostra salute.

Antonio Balzano, presidente dell’AIGO, in modo da ridurre al minimo i disagi che il nostro organismo si trova ad affrontare con il cambio climatico.
Con le temperature più alte, infatti, al nostro organismo bastano meno calorie ma servano più liquidi e minerali, che si perdono con il sudore.

Ma si avverte: evitare diete drastiche, faticose e debilitanti. La dieta deve essere bilanciata, prevedere ll’assunzione di carboidrati, proteine, fibre e vitamine e possibilmente pochi grasi, soprattutto quelli saturi. E’ bene inoltre fare sempre attività fisica in modo regolare: almeno 30 minuti, tre volte a settimana, di attività di moderata intensità possono migliorare notevolmente le condizioni e la forma fisica.

Ecco le 10 regole AIGO

1. Ridurre i cibi ad alto contenuto calorico come grassi, zuccheri e carni rosse.
2. Privilegiare gli alimenti con maggiore contenuto di sali minerali, come verdure di tutti i tipi e frutta fresca di stagione.
3. Evitare cotture elaborate, come le fritture, o che prevedano, ad esempio, l’utilizzo di panna o burro.
4. Privilegiare cibi crudi, come insalata miste di verdure
5. Evitare alimenti di cui si sospetta una scorretta conservazione (attenzione in particolare a congelati e surgelati).
6. Preferire il pesce alla carne perchè più digeribile, in particolare se lesso o alla brace.
7. Limitare il consumo di succhi di frutta industriali e bibite gassate che contengono molti zuccheri, conservanti e coloranti.
8. Prestare attenzione ai frullati: pur essendo di frutta, contengono abbondanti dosi di zucchero e molta aria.
9. Bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno.
10. Evitare alcoli e superalcolici: molto calorici, aumentano il senso di calore e la sudorazione.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.