Categorie
Italia

Cultura, a Palazzo Sant’Agostino il seminario su Il ruolo della biblioteca pubblica

Palazzo Sant'Agostino sede della Provincia di Salerno
Palazzo Sant’Agostino sede della Provincia di Salerno

Palazzo Sant’Agostino, 4 marzo 2014 – Mercoledì 5 marzo, alle ore 9.30, presso il Salone Bottiglieri di Palazzo Sant’Agostino, si terrà il seminario formativo “Il ruolo della biblioteca pubblica. Il potenziamento dei servizi attraverso la progettazione”, promosso dall’Assessorato al Patrimonio, Cultura e Beni Culturali – Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, dall’Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Campania e dall’Associazione culturale VIVIQuartiere Napoli.L’incontro rappresenta il momento conclusivo dell’importante percorso formativo sui temi della biblioteconomia, realizzato nell’ambito del Progetto POR “Riversamento dell’Opac di Bibliorete nella Rete SBN Polo CAM e digitalizzazione del patrimonio librario antico relativo al territorio campano nei secoli XVII-XVIII”. Nel corso della giornata verrà affrontato il tema dell’accessibilità in biblioteche, archivi e musei e, nel contempo, saranno illustrati i punti fondamentali del progetto citato e le azioni messe in campo per il potenziamento del ruolo delle biblioteche nella provincia di Salerno.
“L’attuazione del POR – afferma l’assessore alla Cultura, Matteo Bottone – costituisce, anche grazie all’intensa attività di formazione affidata all’AIB – Sezione Campania e realizzata a favore dei bibliotecari del territorio, un ulteriore apporto al programma di valorizzazione e sviluppo delle biblioteche, attraverso il quale l’Amministrazione Provinciale intende promuovere il patrimonio librario e contribuire al rafforzamento delle professionalità legate al settore”.
A conclusione dell’iniziativa, verranno consegnati gli attestati finali agli allievi del corso di formazione sulla catalogazione SBN per le biblioteche afferenti al Progetto POR della Provincia di Salerno.
All’evento interverranno, tra gli altri, Matteo Bottone, assessore al Patrimonio, Cultura e Beni Culturali della Provincia di Salerno, Barbara Cussino, dirigente del Settore Musei e Biblioteche della Provincia di Salerno, Anna Maria Vitale, presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche – Sezione Campania, Giuseppe Esposito, presidente dell’Associazione culturale VIVIQuartiere Napoli, Dino Angelaccio, direttore del Laboratorio accessibilità universale dell’Università degli Studi di Siena.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.