Home Esteri Crisi Israele-Palestina. Nono giorno. Sale il bilancio delle vittime

Crisi Israele-Palestina. Nono giorno. Sale il bilancio delle vittime

Guerra Israele Gaza
Guerra Israele Gaza
Pubblicità
Condividi
Guerra Israele Gaza
Guerra Israele Gaza

E’ ormai il nono giorno della crisi israelo palestinese e non si vede ancora alcun spiraglio di pace. L’operazione “Margine protettivo” continua.
Israele questa notte ha chiesto l’evacuazione di circa 100.000 residenti del nord e dell’est di Gaza, vicino al confine con Israele. L’ordine è di evacuare le loro abitazioni dalle 8 di stamane (le 7 in Italia). Intanto, aerei israeliani hanno bombardato le case di diversi esponenti di Hamas, fra cui quella di Mahmoud al- Zahar, un alto responsabile dell’organizzazione a Gaza. Secondo testimoni, al momento del raid l’edificio era vuoto.

Sale inevitabilmente anche il numero delle vittime e il triste bilancio di questa crisi in Medio Oriente segna il numero di 202 morti. Secondo fonti mediche solo per i raid di questa notte sarebbero morte cinque perone.

Pubblicità
Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!