Categorie
Sport

Calciomercato Juventus. Antonio Conte se ne va. Vicino accordo con Allegri

Calciomercato
Calciomercato

Accordo tra la Juve e Massimiliano Allegri, ex allenatore del Milan è ritenuto vicino. Da sostituire c’è Antonio conte che ieri in modo assolutamente inaspettato ha deciso di lasciare la Juventus dopo tre scudetti vinti. Sembra definitivamente esclusa l’ipotesi Mancini.
Per Allegri si parla di un accordo biennale da due milioni di euro a stagione e mancherebbe solo l’ufficialità che potrebbe arrivare già in giornata.

Il tutto dopo che ieri è stata diramata dalle agenzia la notizia delle dimissioni di Antonio Conte come un fulmine a ciel sereno. Il tecnico bianconero, vincitore di tre scudetti consecutivi, ha deciso di mettere fine alla sua avventura nella Juventus. I motivi di questa scelta radicale nonostante un contratto rinnovato fino al 2015 sarebbero divergenze con la dirigenza relativamente alle scelte di mercato.

Non si esclude una carriera di Antonio Conte in FGCI visto il vuoto attuale sia a livello di commissario tecnico che nella dirigenza.

Antonio Conte, ex nazionale dal 1994 al 2000, è stato allenatore della Juventus dal 2011 al 2014 dopo aver allenato il Siena, l’Atalanta, il Bari e ancora prima Arezzo e Siena. Alla Juventus ha contribuito per la conquista di 3 scudetti e due supercoppa italiana. Personalmente ha vinto il Globe Soccer Award come miglior allenatore dell’anno nel 2013, due panchine d’oro tra il 2012 e il 2013 e due titoli da miglior allenatore dal Gran Galà del Calcio nel 2012 e 2013.

Massiliano Allegri, un passato da giocatore nel Livorno, Pisa, Pescara, Cagliari, Napoli, da allenatore esordì nel 2003-2004 sulla panchina dell’Aglianese, in prima categoria. Quindi Spal, Grosseto, Lecco, Sassuolo. Nel 2008 l’arrivo in serie A con il Cagliari (fino al 2010), e dal 2010 al 2014 il Milan. Ha vinto lo scudetto al suo primo anno. Nel 2011 il riconoscimento AIC come miglior allenatore della stagione.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.