Categorie
Politica

Cdm, passa il ddl di Mara Carfagna su doppia preferenza di genere

Il Consiglio dei Ministri ha dato il via libera ieri al disegno di legge sulla ‘doppia preferenza di genere’, proposto dal Ministro alle Pari Opportunità Mara Carfagna. Per le elezioni comunali, con questo il disegno di legge, si potranno esprimere due preferenze nel caso si decida di votare una donna oltre che un uomo, o viceversa.
Il testo prevede, inoltre, l’obbligo per le amministrazioni a dare adeguata rappresentanza alle donne nelle Giunte ed inoltre impone l’obbligo di riservare il 33% dei posti al genere sotto-rappresentato, cioè le donne, nelle liste.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.