Categorie
Salute

Alzati dalla sedia, riduci rischio malattie e migliori il giro vita

sedutaStare troppo seduti fa male alla salute, ma durante le ore di lavoro basta alzarsi dalla sedia anche solo per pochi minuti, per ottenere benefici. Secondo l’endocrinologo James Levin, esperto di malattie legate proprio alla sedentarietà, basta alzarsi dalla sedia e camminare per 10 minuti ogni ora per ridurre il rischio di ben 34 tipi di patologie, dal diabete al cancro, alle malattie cardiache. Nel suo nuovo libro, intitolato “Alzati: Perché la tua sedia ti sta uccidendo e cosa puoi fare” James Levine, lancia l’allarme sulla setting disease, la malattia dello stare seduti.

Secondo uno studio condotto da un team di ricercatori dell’University College di Londra, per circa dieci anni su 4mila dipendenti pubblici, chi trascorre meno di 12 ore a settimana stando seduto e più di quattro a fare esercizio fisico riduce il rischio di obesità rispetto a chi rimane seduto per 25 ore o più, così anche il giro vita è salvo. Chi trascorre troppo tempo stando seduto, anche durante il tempo libero, aumenta il rischio di malattie come il diabete anche se lavora regolarmente, avvertono gli scienziati. Questo significa che il modo migliore per ridurre il rischio di obesità, e quindi del diabete, è quello di sedersi meno così come il fare più esercizio fisico.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Diabetologia, ha dimostrato che chi trascorre meno tempo seduto e conduce uno stile di vita moderatamente attivo riduce lo sviluppo di fattori di rischio metabolici, come il colesterolo “cattivo” e l’insulino-resistenza, che possono portare al diabete.
I risultati sembrano confermare non solo l’importanza dell’attività fisica, ma anche il rischio di eccessiva seduta.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.