Home Italia Tragico infortunio sul lavoro presso lo stabilimento Amadori: un autotrasportatore perde la...

Tragico infortunio sul lavoro presso lo stabilimento Amadori: un autotrasportatore perde la vita

Schiacciato da un tir in manovra, muore un dipendente di una ditta esterna nel Teramano

morti sul lavoro
morti sul lavoro
Pubblicità
Condividi

Un tragico incidente sul lavoro si è consumato nella serata di ieri nel piazzale dello stabilimento Amadori di Mosciano Sant’Angelo, in provincia di Teramo, dove un uomo di 66 anni ha perso la vita in circostanze strazianti. La vittima, impiegato presso una ditta esterna che si occupa del trasporto di materie prime e prodotti finiti per l’azienda specializzata nella lavorazione del pollame, è stato fatalmente schiacciato dalla motrice di un mezzo pesante in manovra.

L’incidente si è verificato mentre l’autotrasportatore, originario di Cesena, stava attraversando il piazzale allo scopo di ritirare alcuni documenti. Secondo quanto riferito dall’autista del tir, l’uomo non sarebbe stato visto durante la manovra del veicolo. Nonostante l’intervento immediato dei soccorsi, purtroppo non è stato possibile salvare la vita dell’uomo.

Pubblicità

Questo tragico evento mette nuovamente in luce i pericoli connessi al settore dei trasporti e alla sicurezza sul lavoro, sollevando questioni urgenti sulla necessità di rafforzare le misure di prevenzione degli infortuni e di garantire ambienti di lavoro più sicuri per tutti.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!