Categorie
Terremoti

Terremoti oggi in Italia 4 aprile 2021. Scosse in Veneto, Marche e Campania. Altra scossa 3.6 in Adriatico Centrale

Oggi 4 aprile scosse tra Padova e Vicenza e a Macerata.Nella notte due leggere scosse in Campania tra Caserta e Benevento. Continua lo sciame sismico nell’ Adriatico.

Aggiornamenti in tempo reale:

15:58:12 – Scossa di terremoto M2.7 oggi in Veneto a Lozzo Atestino in provincia di Padova.
Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 della scala richter è stata registrata in provincia di Padova e più precisamente a Lozzo Atestino in Veneto alle 15:58:12. La magnitudo registrata dai sismografi INGV è stata appena 2.7 gradi della scala Richter, con epicentro alle coordinate 45.28, 11.64 e una profondità di 9 Km a meno di dieci chilometri da Cinto Euganeo, Vo’, Baone, Arquà Petrarca, Agugliaro, Este, Galzignano Terme, Ospedaletto Euganeo, Noventa Vicentina, Torreglia, Albettone, Monselice, Campiglia dei Berici, Carceri, Battaglia Terme, Santa Margherita d’Adige.

14:18:13 – Scossa di terremoto M2.0 nelle Marche a Pievebovigliana (Macerata)
Una leggera scossa di terremoto ha interessato la zona di Pievebogliana in provincia di Macerata nelle Marche alle 14:18:13. La magnitudo registrata dai sismografi INGV è stata di appena 2.0 gradi della scala Richter, con epicentro alle coordinate 43.08, 13.12 e una profondità di 13 Km a meno di dieci chilometri da Fiordimonte, Muccia, Fiastra, Pieve Torina, Camerino e Acquacanina.

09:29 – Ancora Scossa di terremoto M3.6 nel Mar Adriatico Centrale
Continua lo sciame sismico nell’Adriatico centrale con una nuova scossa di terremoto registrata stamattina alle 09:29:11 con magnitudo ML 3.6 e una profondità di 10km.

02:31 – Scossa 2.0 in Campania a Forchia (Benevento)
Una seconda leggera scossa di terremoto è stata registrata in Campania nella notte di oggi. Il movimento tellurico di magnitudo 2.0 gradi della scala Richter, è stata registrata dai sismografi INGV con epicentro alle coordinate 41.01, 14.55 corrispondenti alla zona del comune di Forchia in provincia di Benevento, a meno di dieci chilometri dai comuni di Arpaia, Roccarainola, Paolisi, Rotondi, Cicciano, Arienzo, Cervinara, Tufino, San Felice a Cancello, Comiziano, Camposano, Avella, Airola, Sperone, Santa Maria a Vico, Cimitile, Bucciano, Moiano, Casamarciano, Baiano, Sirignano, Nola, Bonea, Visciano, San Martino Valle Caudina, Quadrelle, Montesarchio e Sant’Agata de’ Goti. La profondità registrata (ipocentro) è stata di 8 km.

02:10 – Scossa di terremoto M2.4 in Campania ad Arienzo (Caserta)
Una leggera scossa di terremoto è stata registrata in Campania tra le province di Caserta e Benevento stanotte alle 02:10:54. La scossa registrata dai sismografi INGV è stata di appena 2.4 gradi della scala Richter, con epicentro alle coordinate 41.03, 14.5 e una profondità di 8 Km con epicentro nel comune di Arienzo in provincia di Caserta a meno di dieci chilometri da Forchia (BN), San Felice a Cancello (CE), Santa Maria a Vico (CE), Arpaia (BN), Durazzano, Airola, Moiano, Paolisi, Sant’Agata de’ Goti, Cervino, Bucciano, Rotondi, Roccarainola, Cicciano, Camposano, Valle di Maddaloni, Comiziano, Cervinara, Tufino, Maddaloni, e Cimitile.

Avete avvertito qualche scossa di terremoto? Ditelo con una vostra testimonianza nel box sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.