Categorie
Italia

Scuola. Moige: Ddl apre vulnus discriminatorio per chi sceglie tra paritaria e statale

scuolaRoma, 13 marzo 2015 – “Il disegno di legge varato ieri in Consiglio dei Ministri è ricco di luci ed ombre. Tra gli aspetti positivi del provvedimento, ci sono sicuramente l’ampliamento dell’autonomia a scuole e presidi per la gestione dei docenti così come l’apertura pomeridiana delle scuole per consentire l’adesione ad iniziative legate al territorio. Ancor più apprezzabili i passi in avanti fatti per quanto riguarda la trasparenza della scuola e la detraibilità per un contributo al sistema scolastico.

[easy_ad_inject_1]Restano però alcune lacune piuttosto evidenti, come la scelta di non estendere anche alle superiori, la facoltà di detrazione delle rette per le famiglie, come invece previsto per le scuole medie.
Con questi presupposti, si crea un sistema paritario a due velocità, dove permangono le discriminazioni tra genitori ricchi e genitori con basso reddito, che non possono scegliere liberamente la scuola superiore dove mandare il proprio figlio”. La nota del Moige – movimento genitori.
Moige

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.