Categorie
Politica

Ministro Lorenzin nelle Marche visita ospedali e zone colpite dall’alluvione

Il ministro della Salute Beatrice Lorenzin e’ in visita nella regione Marche. Nella mattinata ha visitato il polo geriatrico nell’INRCA di Ancona dove ha parlato a lungo con i malati e gli operatori. A seguire si è’ recata a Senigallia dove ha incontrato il sindaco Maurizio Mangialardi con il quale ha fatto il punto sulla situazione della città’ e delle strutture del territorio duramente colpito dall’alluvione dei giorni scorsi. Il sindaco ha detto al ministro che da 7 giorni 1500 ragazzi hanno lavorato giorno e notte per ripulire dal fango la città’ e aiutare le famiglie. 7.500 persone in pochi minuti hanno perso tutto ciò’ che possedevano.Il ministro Lorenzin si è’ recata a visitare villa Silvia, struttura sanitaria dotata di attrezzature avanzatissime che ha subito gravissimi danni dal nubifragio e l’ospedale di Senigallia, dove si è’ intrattenuta ha parlare con malati e operatori sanitari che ha ringraziato per il lavoro svolto senza sosta con grande senso di responsabilità e del dovere per aiutare la popolazione. Poi si è’ recata nella frazione di Borgo Bicchia, la più’ colpita dall’alluvione, dove si è’ fermata a parlare con le persone che hanno perso le loro case e con un anziano di 82 anni che le ha raccontato di essere stato tirato fuori dal fango dalla sua badante.
Ora il ministro Lorenzin sta visitando l’ospedale di Fano.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.