Categorie
Politica

Legge elettorale. L’accordo sembra vicino

Parlamento Italiano
Parlamento Italiano

Domani la riforma sulla legge elettorale è attesa in aula alla Camera dei Deputati e si moltiplicano i contatti tra le forze politiche ed in particolare tra il leader del PD Renzi e di FI Berlusconi per trovare un’intesa finale. I punti ancora controversi restano quelli sulla soglia per il  premio di maggioranza che potrebbe essere innalzato anche al 37% e abbassare la soglia per entrare in Parlamento.

Restano ancora da risolvere la problematica sui collegi e la scelta sulle candidature multiple.  Le mediazioni di Matteo Renzi sono anche all’interno del Partito Democratico dove alcuni malumori non sono ancora del tutto sopiti. Sul piede di guerra i partiti più piccoli capeggiati da Pisicchio secondo il quale con questa legge elettorale milioni di elettori non sarebbero rappresentati al Parlamento italiano.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Una risposta su “Legge elettorale. L’accordo sembra vicino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.