Categorie
Rubriche

iGaming: la situazione in Italia, l’evoluzione e i suoi prodotti

Jeff Bell Gamerscore MircosoftIl mercato iGaming si sta confermando come un vero e proprio fenomeno di massa dalla sua comparsa nello scenario internazionale e la sua influenza si è fatta strada anche nel mercato italiano soprattutto da quando, la nostra legislazione, ha dimostrato interesse nei confronti del gioco – vedi ad esempio il poker, le slot machine e la roulette online. L’attività del gioco, cui inizialmente ci si accostava con non poca diffidenza e scetticismo, ha cominciato ad essere vista come una vera e propria attività sportiva cui si sono aggiunte, a decretarne il successo, le varie possibilità di guadagno ad esso legate. Basti pensare che l’economia mondiale ha beneficiato di un volume di affari che supera i 70 miliardi di dollari.

La situazione in Italia

Da una prima analisi, per quanto riguarda sviluppo e produzione di giochi, non molto risulta essere stato fatto tra le pareti di casa nostra, rispetto a quando accade invece nella sfera dei consumi, dove, considerando la classifica a livello continentale, l’Italia va a sfiorare il podio, occupando il quarto posto.

Il proliferare del settore a livello economico ha segnato una svolta positiva anche a livello produttivo e di creazione di nuovi posti di lavoro: è cresciuto il numero di ingegneri e sviluppatori che vanno a contribuire alla produzione di games e app, esportati non solo in Europa, ma anche oltreoceano, in particolare Stati Uniti e Sud America.
Ciò a dimostrazione del fatto che la crescita dell’iGaming ha apportato dei contributi non solo in termini di “consumo”, ma anche di “produttività”, attestando inoltre quanto si sia diffuso e radicato nella nostra penisola.

Evoluzione e crescita del gambling online

Il 2014 è stato testimone del successo di questo settore, che è andato via via ad affiancarsi e quasi a soppiantare i classici videogame, segnando un passo in avanti a livello remunerativo nel mercato dei giochi. In tale ambito i casinò games (poker, roulette e blackjack) hanno fruttato 12 miliardi di euro sfiorando il bilancio globale di slot machine e videolottery, in testa nel mercato dei giochi italiano, con 47 miliardi di euro, mentre i casinò games.

I brand legati al settore, affacciatesi da poco nel mercato italiano, ne hanno beneficiato in termini di crescita delle registrazioni. 32Red, ha visto un incremento del 25% nell’ultimo trimestre del 2014, e Bet365 si è accaparrato il 50% dei giocatori usuali di altre piattaforme come Lottomatica, IziPlay e William Hill.

La scia positiva continua a mostrare i suoi effetti anche nel 2015 a conferma delle previsioni effettuate da analisti e operatori nazionali e internazionali attivi. Ad inizio anno si è registrato un record di giocate dei casinò games, cresciute del 15% considerando lo stesso periodo del 2014. La roulette di 32Red, si è aggiudicata gli introiti più significativi confermando il trend positivo delle trasposizioni dei giochi di casinò classici su canali digitali, dalle room dedicate al tavolo verde di Pokerstars e dalla sezione scommesse sportive di Lottomatica, William Hill e Betfair. Il successo inaspettato delle roulette è da inserire in un cambiamento nelle tendenze dei giocatori, che da qualche tempo a questa parte si stanno avvicinando alle forme evolute dei tradizionali casinò games.

La regolarizzazione di ulteriori piattaforme.com e la concessione dei domini .it, apporterà ulteriori contributi alla crescita degli introiti nel nostro paese.

E non solo. Diversi operatori di gambling illegali, presto confluiranno nella cerchia degli operatori regolamentati AAMS. Ciò contribuirà al debellamento di sistemi di riciclaggio di denaro da parte di organizzazioni cyber criminali, e comporterà una più attenta considerazione nei confronti del gioco responsabile a discapito dei problemi di dipendenza patologica ad esso legati.

Ulteriori motivi di crescita

La popolarità dell’iGaming e dei casinò game riceve un’ulteriore spinta dai canali social, attraverso i quali i brand godono di maggior visibilità sfruttando le interazioni tra gli utenti appassionati di questo particolare ramo dei giochi.
La diffusione delle app compatibili con qualsiasi dispositivo portatile, smartphone o tablet, che consentono agli appassionati di giocare da qualsiasi luogo si trovino sfruttando la connessione internet wi-fi o 3G/4G.

L’evoluzione tecnologica si intreccia inevitabilmente con l’iGaming rappresentandone il punto di forza. Fornisce gli strumenti capaci di dar vita a prodotti innovativi che passando attraverso internet e i social network diventano popolari catturando gli appassionati giocatori e generando una crescita dei consumi del settore.