Grosio (Sondrio): arrestato fidanzato della ragazza morta nel dirupo

carabinieri
Condividi
carabinieri
carabinieri

Svolta delle indagini sulla morte di Veronica Balsamo, trovata morta in un dirupo a Roncale in Valtellina il 24 agosto scorso. E’ stato arrestato dai Carabinieri di Sondrio il 18enne che era fidanzato con la ragazza. Le ipotesi di reato degli inquirenti sono di omicidio della ragazza e di tentato omicidio del chierichetto Gianmario Lucchini, 35 anni colpito alla testa e in altre parti del corpo con un cacciavite, la stessa notte in cui morì Veronica e ritrovato in una baita in gravissime condizioni.


Pubblicato

in

da

Tag:

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link