Home Salute FESTE IN ARRIVO, 5 CONSIGLI 100% FRUTTA PER AFFRONTARE LA TAVOLA SENZA...

FESTE IN ARRIVO, 5 CONSIGLI 100% FRUTTA PER AFFRONTARE LA TAVOLA SENZA TROPPE RINUNCE

1857
0
SHARE
frutta e ortaggi biologici
frutta e ortaggi biologici

Con i festeggiamenti alle porte, i brindisi e i momenti conviviali si moltiplicano. Frutta fresca e succhi 100% frutta, possono rivelarsi alleati preziosi per godere dei piaceri della tavola senza sensi di colpa e iniziare l’anno con ancora più energia.

La biologa nutrizionista Silvia Ambrogio suggerisce alcuni accorgimenti alimentari per superare ‘indenni’ le feste:

I (tanti) brindisi uniti ai cibi non propriamente light del periodo natalizio mettono a dura prova il nostro fegato, l’organo principe per la disintossicazione. Per farlo arrivare in forma alla fine delle feste si può scegliere di arricchire la propria alimentazione di vitamine e sali minerali, privilegiando succhi 100% di arancia, che per legge[1], non posso contenere zuccheri aggiunti, coloranti e conservanti.

Sempre per salvaguardare la buona funzionalità del fegato è importante aumentare l’apporto di selenio e beta-carotene, vitamine del gruppo B e vitamine C ed E, e per farlo basta bere durante il giorno basta mangiare durante il giorno frutti ricchi di elementi antiossidanti quali mele o agrumi o un succo 100% arancia.

Bere un prodotto ricco di micronutrienti a colazione può anche contribuire rendere la pelle e capelli in splendida forma. In particolare, il carotene contenuto nei frutti gialli e le antocianine di cui sono ricchi l’uva e i frutti rossi, migliorano la salute della pelle.

Cucinare è davvero un’arte sottile e forse non per tutti, ma bastano alcune conoscenze per rendere più leggeri e salutari le proposte natalizie: gamberi e gamberoni sono un gran classico, ma invece che offrirli accompagnati da pesanti salse e salsine, provateli marinati con succo 100% di arancia, una bontà senza troppi sensi di colpa. Il succo 100% arancia è un ottimo alleato per chi vuole ridurre i grassi in cucina perché conferisce una nota dolce al piatto e mantiene morbida la carne.

Appartenete a quella schiera di persone convinte che valga la pena arrivare a metà dicembre a dieta ferrea per godersi in libertà la dolcezza delle feste? Per non perdere tutti i benefici raggiunti bisogna destreggiarsi tra aperitivi e dopocena, scegliendo drink a base di frutta senza zuccheri aggiunti, come i succhi 100% frutta, insaporiti con spezie quali curcuma, cannella, peperoncino o radice di zenzero fresca: mix coloratissimi e dal gusto ricco che non vi faranno certo rimpiangere i cocktail tradizionali.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here