Home Economia European MidCap Event: le Eccellenze italiane tornano a Ginevra con Intermonte

European MidCap Event: le Eccellenze italiane tornano a Ginevra con Intermonte

Guglielmo Manetti, Amministratore Delegato di Intermonte
Guglielmo Manetti, Amministratore Delegato di Intermonte
Pubblicità
Condividi

Milano, 4 dicembre 2023 – Si chiude a Ginevra l’edizione 2023 dell’European MidCap Event, il ciclo di incontri dedicato alle piccole e medie aziende italiane, organizzato da Intermonte – Investment bank indipendente specializzata in intermediazione istituzionale, ricerca, capital markets, M&A e advisory sul mercato italiano – in collaborazione con CF&B Communication – agenzia specializzata nelle relazioni tra società quotate e investitori istituzionali.

L’evento si terrà domani, 5 dicembre, presso l’Hotel Royale di Rue de Lausanne, e sarà rivolto a investitori provenienti da tutta Europa. Quattro le eccellenze del Made in Italyche Intermonte, in qualità di unico partner per l’Italia, accompagnerà ai 17 meeting in calendario: Antares Vision, Emak, FineFoods, Reply.

Pubblicità

Guglielmo Manetti, Amministratore Delegato di Intermonte, commenta: “La capacità delle pmi di offrire un prodotto innovativo e di qualità resta il motore dell’economia italiana, che oggi si trova ad affrontare sfide complesse, come lo squilibrio del rapporto debito/PIL, il calo demografico e la scarsa produttività della forza lavoro. In momenti di instabilità dei mercati e del quadro politico internazionale come quelli che stiamo attraversando, offrire un aiuto concreto alle aziende del Made in Italy è ancora più importante. Come Intermonte ci impegniamo da sempre per agevolare il dialogo tra pmi e investitori istituzionali e siamo convinti che questa rappresenti la strada maestra per uscire dalla crisi e offrire alle realtà meritevoli l’occasione di esprimere a pieno tutto il loro potenziale”.

“Con l’appuntamento di Ginevra si chiude la sedicesima edizione dell’European MidCap Event, un evento che negli anni ha saputo crescere ed evolversi, al passo con le esigenze delle piccole e medie imprese italiane; per il futuro ci auguriamo di continuare a supportarle con successo, offrendo loro sempre più opportunità di confronto e apertura ai mercati europei” – conclude Micaela Ferruta, Responsabile Corporate Broking e Specialist.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!