Categorie
Italia

Esplosione appartamento a Rivarolo Canavese. Un morto e un ferito grave

ambulanza
ambulanza a Rivarolo Canavese

Un appartamento è esploso nel torinese, esattamente a Rivarolo Canavese. Secondo i primi rilievi ad essere esplosa sarebbe una bombola di gas. Nell’esplosione è morto Gianfranco Bollero, di 66 anni, che viveva da solo, trovato con gravi ustioni in tutto il corpo. L’altra vittima, gravemente ferita sarebbe una vicina di casa che ha avuto un malore in conseguenza dell’esplosione e rianimata dal tempestivo intervento dei sanitari del 118.
I carabinieri, giunti sul posto, stanno eseguendo i rilievi del caso. Ancora non è chiaro se a far esplodere l’appartamento sia stata una fuga di gas e, dunque il fatto da attribuirsi ad un tragico incidente, oppure si sia trattato di un gesto volontario dell’anziano con lo scopo di togliersi la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.