Categorie
Italia

Enpa, grazie ai bambini arriva la Squadra Salvanimali

caniRoma, 25 febbraio 2015 – Per l’Ente Nazionale Protezione Animali e per la Pizzardi Editore, che dal 2007 è schierata a fianco dell’Enpa, è un sogno che si avvera: 35 automezzi equipaggiati con un allestimento speciale per il soccorso degli animali selvatici e d’affezione in difficoltà. La presentazione: venerdì 27 febbraio dalle ore 11 presso il Castello Sforzesco a Milano. La “Squadra Salvanimali” è una task force operativa con cui l’Enpa sarà in grado di soccorrere con maggiore efficacia e tempestività i quattro zampe più bisognosi. Un progetto ambizioso desiderato ardentemente fin dai tempi di “Isotta”, la prima ambulanza veterinaria Enpa per le grandi emergenze, donata da “Amici Cucciolotti” nel 2011.

[easy_ad_inject_1]«La speranza, condivisa da Enpa e dalla Pizzardi Editore, era quella di poter intervenire tempestivamente non solo nelle gravi emergenze, ma nella quotidianità creando una modalità di lavoro sempre in movimento atta a salvare il maggior numero di animali possibile» – dichiara Marco Bravi, Responsabile Comunicazione e Sviluppo Iniziative Enpa – «un sogno – continua – a cui hanno creduto anche gli altri grandi protagonisti di questa iniziativa: i milioni di bambini che, figurina dopo figurina, hanno sostenuto e continuano a sostenere il nostro progetto consentendo alla Pizzardi Editore di aiutarci concretamente a svolgere la nostra mission».

Nel solo 2014, l’Enpa (che non riceve contributi pubblici) ha messo in sicurezza circa 13 mila animali e fornito assistenza medico-chirurgica a più di 3.300 tra cani, gatti, uccelli, tartarughe, maialini e rettili. «Ecco allora che per portare avanti, e sviluppare il più possibile, questa importante missione diventa indispensabile l’alleanza tra due mondi all’apparenza opposti: il profit e il non profit – riprende Bravi – l’obiettivo è infatti quello di ampliare sempre più le reciproche collaborazioni fra aziende, enti pubblici e volontariato affinché si possa dare un deciso segnale di civiltà e arrivare a non vedere più, sulle strade, animali feriti che avrebbero potuto essere salvati da un semplice intervento veterinario».

«Con Amici Cucciolotti ho realizzato un mio grande sogno: far divertire milioni di bambini con le nostre collezioni di figurine, che trasmettono valori educativi condivisi e apprezzati da genitori e insegnanti, coinvolgendoli in grandi progetti di solidarietà sociale», spiega Dario Pizzardi, titolare della Pizzardi Editore, che prosegue: «oltre al divertimento dello scambiare le figurine con gli amici, sentendosi parte della Squadra degli “Amici Cucciolotti”, e alla soddisfazione di completare il loro album, i bambini provano una grande gioia per aver contribuito ad un gesto di generosità a favore dei nostri amici animali. Questo è quello che ci comunicano nelle loro migliaia di letterine di ringraziamento».

Saranno proprio questi i temi che la presidente nazionale dell’Enpa, Carla Rocchi, il responsabile comunicazione e sviluppo iniziative di Enpa, Marco Bravi e Stefano Cantini, responsabile delle campagne solidali della Pizzardi Editore, affronteranno con la stampa in occasione di un aperitivo vegetariano organizzato nell’ambito della cerimonia di presentazione della “Squadra Salvanimali”.
Enpa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.