Home Spettacolo Musica È in radio e in digitale “LGBCHE?!” il singolo di JENESI

È in radio e in digitale “LGBCHE?!” il singolo di JENESI

Pubblicità
Condividi

È in radio e in digitale “LGBCHE?!” il singolo inedito di JENESI che, come si intuisce dal titolo e si conferma nel testo, è un messaggio dritto e forte, che non lascia spazio all’immaginazione.

In un mondo oramai basato su etichette e gesti estremi di omofobia, “LGBCHE?!” vuole fare aprire gli occhi a tutte quelle persone che non riescono ad andare oltre l’orientamento sessuale, ma anche al mondo LGBTQ+ che non vuole etichette da parte della società, ma che alla fine si auto-etichetta nei “gay Pride” e proprio nell’acronimo LGBTQ+.

Pubblicità

“Ho scelto di interpretare questo brano, che ho scritto con Riccardo lodi e Francesco Landi, perché mi rappresenta e descrive una situazione che ancora, purtroppo, va a toccare sempre più i giovani con etichette, denigrazioni, omofobia e  racconta Jenesi – la canto per cercare di far aprire gli occhi a tutti e non rimanere bloccati in pregiudizi.”

Qui il video: https://youtu.be/uvT6mm1MoC4

Per il video sono state usate scene degli anni ’70, tipiche del mondo punk che governava quel periodo storico, perché sposano il significato della canzone, in cui si incita ad andare oltre quello che vediamo. È stata una scelta quella di dare importanza alle frasi del testo e a uno sfondo che si sposa con ciò che viene cantato. La regia, il montaggio e la realizzazione sono di Jenesi.

JENESI, pseudonimo di Jennifer Bezzi, nasce a Reggio Emilia nel 1996, seconda di tre figli. Fin dall’infanzia dimostra amore per la musica, quando nel soggiorno di sua nonna si immagina di essere su un grande palco, come microfono una scopa e la nonna paterna come pubblico. La bella infanzia a colori, subisce un traumatico stop. Un aneurisma cerebrale colpisce sua mamma, ma per fortuna tutto finisce con il ritorno a casa, dopo mesi di assenza, salvata dai medici. Dall’infanzia all’adolescenza si hanno le prime turbolenze ed è proprio in quel periodo, a quattordici anni, che Jenesi decide di fare coming out con i suoi genitori e amici. Due anni dopo inizia a scrivere insistentemente sul suo libro personale appunti e testi che diventano canzoni che l’aiutano a sfogarsi e a trovare la strada per superare i problemi adolescenziali facendole capire qual è il suo obiettivo: cantare, scrivere e approcciarsi al mondo della musica dal vivo. Nel 2018 ha la sua prima conferma, quando apre a Cesenatico un concerto di fronte a ventimila persone, sullo stesso palco con Le Vibrazioni, Benji e Fede, Elodie e tanti altri. Dopo quella esperienza Jenesi stoppa le esibizioni di fronte al pubblico, per tornare dietro le quinte, capendo che deve essere quella la sua vita e si dedica completamente alla scrittura di nuove canzoni e nuove sonorità. Nel 2022 lancia il singolo “Benvenuti al circo”. A febbraio 2023 è la volta di “LGBCHE?!” brano grintoso e veritiero disponibile in digitale su etichetta Estro Records.

Jenesi: Instagram  Facebook

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!