Categorie
Italia

Crema: bimba di un anno muore in ospedale per arresto cardiaco

Ancora una tragedia consumata in un ospedale pubblico. Una bambina di nome Adelaide, un anno appena, di Romano di Lombardia (Bergamo) è morta all’ospedale di Crema, mentre stava per essere sottoposta a una gastroscopia.
La morte sarebbe avvenuta per arresto cardiaco in conseguenza ad una fibrillazione ventricolare dopo aver ricevuto la somministrazione di un anestetico.
I carabinieri stanno conducendo le indagini del caso. I genitori intanto hanno sporto denuncia.
Non sono ancora chiarite le cause della morte, forse una intolleranza all’anestetico. Il padre della bambina, affranto dal dolore, ha dichiarato
“Nel 2014 non si può morire per la celiachia. Ha avuto delle complicazioni legate alla fase dell’anestizzazione. I medici ci hanno detto che c’era una criticità in corso e che comunque la bambina stava cercando di rimanere con noi…”.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.