Categorie
Italia

Cordoglio per la morte di Gerardo D’Ambrosio

Cordoglio di tanti cittadini e delle istituzioni per la morte dell’ex Procuratore Capo di Milano, Gerardo D’Ambrosio tra i simboli della stagione di “mani pulite” il pool di magistrati che ha scoperchiato la corruzione nella politica e di fatto dichiarato la fine della prima Repubblica. “Un servitore dello Stato, protagonista della vita civile e istituzionale del Paese”, ha affermato il presidente del Senato, Grasso. “Un uomo delle istituzioni, come magistrato e come senatore. Lascia un vuoto in chi crede nel diritto,nella giustizia, nella buona politica”, ha commentato la presidente della Camera, Boldrini.”Una lezione quotidiana,la sua probità,il suo rigore e scrupolo”, ha dichiarato il premier Renzi.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.