Contratto d’Area: concluso iter per il Comune di Contursi Terme con intervento di 600 mila euro

Condividi

Palazzo Sant’Agostino, 27 maggio 2014 – Ilsottoscritto, presso la presidenza del Consiglio dei Ministri, il Quarto Protocollo aggiuntivo nell’ambito del Contratto d’Area Salerno in favore dell’infrastruttura dell’area del cratere salernitano. “Dopo gli interventi che hanno interessato i Comuni di Buccino, Palomonte ed Oliveto Citra- dichiara il presidente Antonio Iannone- con la stipula di oggi concludiamo l’iter per il Comune di Contursi Terme. Un intervento di 600 mila euro per la riqualificazione della zona termale del Tufaro e la creazione di un centro sportivo polifunzionale. Chiudiamo, così, un finanziamento complessivo di 2 milioni e 250 mila euro attratto dal Ministero dello Sviluppo Economico”. “La Provincia di Salerno- continua- prima guidata dall’onorevole Edmondo Cirielli e poi da me ha recuperato delle economie e le ha finalizzate in favore di un territorio bellissimo e ricco di potenzialità, quello dell’Alto Sele, che merita attenzione”. “La Provincia di Salerno- conclude- è il racconto di un altro Sud, quello che i finanziamenti non li perde e che accompagna i Sindaci nel ruolo guida dei processi di sviluppo del territorio”. Alla stipula erano presenti: il sindaco di Contursi Terme Graziano Lardo, il sindaco di Buccino Nicola Parisi, gli ingegneri Alfredo Posillipo e Antonio Martino del Ministero dello Sviluppo Economico e il dottor Antonio Pepe responsabile del Contratto d’Area della Provincia di Salerno.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link