Home Spettacolo Cinema CINEMA: UNIMPRESA, CORTOMETRAGGIO ITALIANO DI MOVEART FILM A LOS ANGELES

CINEMA: UNIMPRESA, CORTOMETRAGGIO ITALIANO DI MOVEART FILM A LOS ANGELES

Pubblicità
Condividi

Unimpresa è lieta di annunciare che il pluripremiato cortometraggio “SuperJesus”, prodotto dalla MoveArt Film e diretto da Vito Palumbo, sarà proiettato a Los Angeles giovedì 30 maggio. Questo segna la seconda presenza del film negli Stati Uniti, rappresentando un importante traguardo per la produzione pugliese.

Gaspare Rizzo, direttore artistico di MoveArt Film nonché vicepresidente e segretario nazionale di Unimpresa Cinema Audiovisivo, esprime grande soddisfazione per questo riconoscimento. Unimpresa Cinema Audiovisivo è una nuova associazione all’interno della galassia Unimpresa, presieduta da Erica Flavia, socia di MoveArt.

Pubblicità

“SuperJesus” è stato selezionato tra i cinque migliori cortometraggi pugliesi per partecipare alla sezione “InFocus: Puglia Cinema” del prestigioso NewFilmmakers Los Angeles (NFMLA), in collaborazione con AFC (Apulia Film Commission), Puglia Promozione, Istituto Italiano di Cultura Los Angeles e Consolato Generale Italiano di Los Angeles. La proiezione si terrà presso l’Italian Cultural Institute of Los Angeles e inizierà alle 18:00 del 30 maggio. Insieme a “SuperJesus”, saranno presentati anche i lavori di altri quattro registi pugliesi: Fausto Romano, Maria Guidone, Lucia Loré e Antonio De Palo. Questo evento, organizzato in collaborazione con NFMLA, Apulia Film Commission, Puglia Promozione, Istituto Italiano di Cultura di Los Angeles e Consolato Generale Italiano di Los Angeles, offre una preziosa vetrina internazionale per il cinema pugliese.

Gaspare Rizzo commenta: «Una casa di produzione è tante cose. Lavoro, impresa, sfida, sacrificio, investimento. Arrivano poi i riconoscimenti, arrivano poi i successi. L’idea che il film sarà presentato e proiettato in un luogo e momento di così elevato prestigio, oltre a donarci soddisfazione, ci sprona ad impegnarci sempre di più perché il cinema e la cultura di Puglia siano valorizzati in quanto motore di crescita e di proposizione della visione particolare che il Sud può offrire di sé a tutto il mondo. Noi facciamo con tanta passione la nostra parte. Ringrazio Apulia Film Commission e Regione Puglia per questa grande opportunità».

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!