Home Italia Avviata la procedura di esproprio per il ponte sullo Stretto di Messina

Avviata la procedura di esproprio per il ponte sullo Stretto di Messina

Un passo avanti verso la realizzazione dell'opera, tra pubblica utilità e aggiornamenti progettuali

Ponte sullo Stretto di Messina
Ponte sullo Stretto di Messina
Pubblicità
Condividi

La procedura per l’esproprio necessario alla costruzione del ponte sullo Stretto di Messina entra nella fase operativa. Domani, sui principali quotidiani nazionali e su quelli locali di Sicilia e Calabria, verrà pubblicato l’avviso che segna l’avvio del procedimento per il vincolo preordinato all’esproprio e alla dichiarazione di pubblica utilità dell’opera. Una dichiarazione che diverrà ufficiale con l’approvazione del Cipes al progetto del ponte.

Questa pubblicazione rappresenta un atto formale che segue l’approvazione da parte del consiglio di amministrazione della società Stretto di Messina per l’aggiornamento del progetto definitivo dell’opera. La procedura include la consegna degli elaborati alle autorità competenti e l’avvio della Conferenza dei Servizi, evidenziando un avanzamento concreto verso la realizzazione del ponte.

Pubblicità

Il ponte sullo Stretto di Messina è un progetto di grande rilevanza infrastrutturale che promette di migliorare significativamente i collegamenti tra Sicilia e Calabria, e, più in generale, i flussi di traffico nel Sud Italia. Con l’avanzamento del progetto e l’inizio delle procedure di esproprio, si apre una nuova fase che porta più vicina la visione di un’opera attesa da decenni e oggetto di ampio dibattito.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!