🌍 Terremoto M5.5 nella costa delle Marche davanti Pesaro oggi 9 novembre alle 07:07

l'epicentro della scossa di terremoto 5.5 sulla costa Marchigiana oggi 9 novembre 22
Condividi

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 5.5 della scala Richter ha interessato la zona di mare Adriatico della Costa Marchigiana Pesarese (Pesaro Urbino) davanti pesaro.

L’evento sismico √® stato registrato dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia stamattina mercoled√¨ 09-11-2022 ore 07:07:24 ora italiana.

Secondo quanto si apprende dal sito dell’INGV la scossa di terremoto ha avuto una profondit√† (ipocentro) di 8 chilometri.

L’epicentro del terremoto √® stato individuato alle coordinate 444.0130,¬†13.3240 a 35 Km a est di Pesaro ma la scossa √® stata avvertita in tutto il centro Italia. Roma, Firenze, Bologna fino al Nord Italia con molte testimonianze sui social..

Tanta paura ma non sono segnalate vittime. Solo crolli di calcinacci e danni di poca entit√† come conferma all’AGI il sindaco di Ancona: “Tanto spavento, ma da quanto ci risulta al momento non dovrebbero esserci danni a persone n√© a cose”

Escluso il rischio tsunami in Adriatico

“Un valore dell’evento a mare come quello di stamattina in genere non produce onde di tsunami. √ą¬†partito il sistema di allertamento internazionale, ma non ci si attende alcun tipo di evento tsunamico. Essendo vicino alla costa si sarebbe gi√†¬†consumato” ha detto il capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio.

Il sindaco Jesi, “Sono tornati i ricordi del sisma 2016”

Ero a casa, sveglio da poco: abbiamo tutti ricordi di quanto √® successo anni fa (il terremoto del 2016 e 2017). La prima preoccupazione √® stata quella di attivare la vigilanza e mettere la citt√† in sicurezza” ha detto il sindaco di Jesi, Lorenzo Fiordelmondo, che ha parlato all’AGI di “ore di attesa e di paura, perch√® possano registrarsi nuove scosse”. “La struttura comunale e tutti i servizi sono attivi per affrontare questa situazione”, ha concluso.

Sciame sismico

Tante altre le scosse che continuamente l’INGV sta registrando ancora nella zona, molte di magnitudo superiore a 3 gradi richter e in un caso anche 4.0.

Se avete avvertito la scossa lasciate, se volete, la vostra testimonianza con un commento nel form sotto.


Pubblicato

in

da

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Se ti è piaciuto
SEGUICI SU FACEBOOK

 

 
close-link