Categorie
Esteri

Taiwan. Esplosioni su gasdotto: 25 morti

Taiwan
Taiwan

Una serie di esplosioni in un gasdotto a Taiwan avrebbe causato la morte di almeno 25 persone e il ferimento di altre 271. E’ accaduto in un gasdotto di Kaoshiung, nel sud di Taiwan in un quartiere dove operano diverse aziende petrolchimiche.
Non sono ancora chiare le cause delle esplosioni e non si esclude alcuna pista. Tra le cause ritenute attualmente dagli inquirenti le più probabili, c’è quella di una fuga di gas. I residenti del quartiere avevano infatti denunciato un odore forte di gas già ieri sera.
Le esplosioni hanno provocato anche diversi danni tra i quali strade squarciate e veicoli distrutti.

Donato

Di Donato

Ideatore del sito Italia-News.it sono appassionato da sempre dell'informazione e mi piace raccontare i fatti che accadono nel mondo cercando il più possibile di attingere da fonti non tradizionali, in una chiave diversa, meno tecnica e più utile. Quando possibile cerco di aggiungere riferimenti diretti e cerco di coinvolgere il lettore in una discussione possibilmente costruttiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.