Categorie
Spettacolo

Scuola di cinema e giornalismo a Giffoni

Scuola di cinema e giornalismo a Giffoni
Scuola di cinema e giornalismo a Giffoni

Con il Giffoni Experience, torna anche Masterclass che, quest’anno cambia pelle e si rinnova. Dopo sei anni di successi, la sezione di “approfondimento” del festival di Giffoni che racchiudeva una “classe” scelta di giovani che si erano distinti come giurati nelle precedenti edizioni del GFF, quest’anno coinvolgerà giovani talentuosi non necessariamente ex giurati. Due le importanti collaborazioni che si avranno in occasione di questa sesta edizione di Masterclass: la partnership con la prestigiosa Scuola d’arte cinematografica “Gian Maria Volonté” che sarà presente a Giffoni con i suoi sceneggiatori i quali terranno lezioni per i ragazzi di Masterclass e quella con BigRock, scuola dedicata alle nuove tecnologie della computer grafica, molto apprezzata a livello nazionale e non solo.

La sezione si dividerà in due percorsi: una parte “didattica” (denominata SCHOOL) in cui si formeranno 4 classi (composta ognuna da 25 ragazzi): sceneggiatura, recitazione, animazione/effetti speciali e giornalismo e una parte denominata INCONTRI che si terrà tutti i pomeriggi, nel corso dei quali i cento ragazzi, insieme, dialogheranno e si confronteranno con ospiti scelti nel panorama culturale, artistico e sociale italiano.

Per poter far parte della giuria, è necessario avere tra i 18 e i 25 anni di età. La candidatura va inviata via mail (giffonimasterclass@gmail.com) con una breve bio e link a video Youtube in cui, in massimo due minuti, ci si presenta e si motiva la volontà di partecipare all’Area Didattica prescelta.

Docenti del corso di sceneggiatura saranno Patrizia Pistagnesi (18 -22 luglio) e Massimo Gaudioso (23 – 27 luglio), due volte vincitore del Davidi di Donatello per la sceneggiatura de L’imbalsamatore e poi Gomorra. Tanti gli argomenti che saranno trattati: dal nuovo ruolo e nuova responsabilità dello sceneggiatore, a come si scrive una sceneggiatura legata a un libro o ispirata a un fatto di cronaca.

Il percorso riservato alla recitazione, vedrà protagonisti Yari Gugliucci (18 – 21 luglio) e Barbara Enrichi (22 -27 luglio), premiata con un David di Donatello come miglior attrice non protagonista del film Il ciclone. I due attori, nel corso delle loro lezioni, analizzeranno, tra l’altro, le tecniche di approccio e di costruzione del personaggio, come si prepara un provino cinematografico su parte e come si legge una scena tratta da una sceneggiatura cinematografica.

La sezione StopMotion – Animazione sarà affidata a Big Rock (18 -21 luglio) che analizzerà “Gli effetti speciali di Big Rock”, dalla videocamera al cinema in pochi colpi di mouse e a Stefano Bessoni (22 -27 luglio) che, dopo aver illustrato la storia della tecnica stop-motion e analizzato alcuni autori celebri come Stanislaw Starewich, Ray Harryhausen, Jan Svankmajer e Brothers Quay, affronterà con gli studenti lo studio delle tecniche per la fabbricazione degli scheletri, da quelli semplici in filo di ferro intrecciato a quelli complessi con snodi a sfere e micro-regolazioni a vite.

La sezione giornalismo sarà coordinata dal giornalista della Rai, Ettore De Lorenzo, il quale – dal 18 al 27 luglio – spiegherà ai ragazzi come nasce un servizio o una produzione televisiva e le tecniche e gli strumenti adeguati per realizzare il telegiornale. Per l’occasione sarà creata una vera e propria redazione e i ragazzi scriveranno, gireranno e monteranno servizi che poi andranno in onda in streaming. Gli allievi, inoltre, seguiranno Ettore De Lorenzo nel suo lavoro di giornalista durante la preparazione dei suoi “pezzi” per la Rai nel corso di Giffoni Experience Incontri Guest. Durante la “school” sono previsti, inoltre, interessanti incontri con personalità della comunicazione.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.