Home Spettacolo Musica MOGOL LAVEZZI. ESCE OGGI, 16 GIUGNO, IL VINILE DI “CAPOLAVORI NASCOSTI”

MOGOL LAVEZZI. ESCE OGGI, 16 GIUGNO, IL VINILE DI “CAPOLAVORI NASCOSTI”

Pubblicità
Condividi

 ONLINE IL VIDEO DI “ANCHE SETTEMBRE – VERSIONE 2023” IL BRANO DA OGGI ANCHE IN DIGITALE

Capolavori Nascosti”, la raccolta di canzoni tra le più belle scritte a quattro mani da Mogol e Mario Lavezzi nel corso del loro lungo sodalizio artistico ed eseguite con grandi nomi della musica italiana, è disponibile da oggi 16 giugno anche in vinile, in una doppia versione: vinile nero, nei negozi di dischi tradizionali, e versione crystal autografata dai due artisti e in vendita esclusiva su www.musicfirst.it

Pubblicità

Sempre oggi, viene pubblicato in digitale su etichetta Nar International/ Artist First, il brano “Anche Settembre – versione 2023”, contenuto in “Capolavori Nascosti”, interpretato da Mario Lavezzi featuring Cristina Di Pietro (disponibile al link https://mariolavezzi.lnk.to/Anchesettembre ). La canzone è accompagnata da un videoclip online al link https://youtu.be/qOtKz_a1uqQ 

Originariamente contenuta in “Voci e chitarre” del 1997, dove Lavezzi duettava con Elena Roggero, “Anche Settembre – versione 2023” racconta di due fortunati innamorati che riescono a vivere una bella storia d’amore in tutte le stagioni e in ogni mese dell’anno.

Una canzone all’insegna dell’allegria, sottolineata anche dalla musica di Lavezzi e da un incalzante arrangiamento ritmico.Compositore, produttore, musicista, cantautore, arrangiatore, talent-scout, promotore: Mario Lavezzi è tutto questo, e la complessità artistica del suo talento ne fa un esponente rilevante della musica d’autore, un vero, raffinato “music maker”. La sua è una delle carriere più ricche nella musica leggera, di qualità in ogni campo. La prima composizione di Lavezzi fu proprio grazie all’incontro con Mogol (Il primo giorno di primavera) e diede il via a una storia artistica straordinaria, costellata di hit e da numerose collaborazioni con i più grandi artisti italiani, che lo ha portato a scrivere, cantare, produrre, arrangiare, suonare canzoni e dischi tra i più conosciuti della nostra musica, con una serie impressionante di successi per gli altri e per sé. Lavezzi ha promosso molte azioni a tutela del diritto d’autore all’interno di associazioni ed istituzioni: da anni ricopre vari incarichi all’interno degli organi amministrativi della SIAE, di cui è stato Presidente del Consiglio di Sorveglianza fino a settembre 2022, e attualmente è Segretario della Associazione Autori. Tra i tanti riconoscimenti ricevuti in ambito istituzionale ricordiamo l’Ambrogino d’Oro (onorificenza conferita dal Comune di Milano). Dal 2015 è promotore del concorso per giovani talenti Campusband-Musica&Matematica.Tra i più rappresentativi autori, Mogol ha dato un contributo straordinario alla musica leggera italiana fin dai primi anni sessanta. Oltre alla lunga e fortunata collaborazione con Lucio Battisti, Mogol ha firmato canzoni praticamente per tutti i più importanti artisti italiani. Ha fondato l’etichetta Numero Uno, la Nazionale Italiana Cantanti e il Centro Europeo Toscolano (CET). Tra i tanti premi ricevuti, il Dante d’Oro dall’Università Bocconi di Milano, il Sigillo d’Ateneo Università Federico II di Napoli, il Sigillo d’Ateneo Università di Urbino, e il Premio Giacomo Leopardi. È stato Presidente della SIAE (dal 2018 al 2022), di cui ora è Presidente Onorario, ed è stato nominato Consigliere per la Cultura Popolare a febbraio 2023. Nella sua carriera ha venduto oltre 500 milioni di dischi in tutto il mondo.

Pubblicità

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui
Captcha verification failed!
Punteggio utente captcha non riuscito. Ci contatti per favore!