Categorie
Spettacolo

Micol Ronchi torna su Italia 1 come inviata di Lucignolo 2.0

Micol Ronchi
Micol Ronchi

Milano, 8 aprile 2014 – Micol Ronchi, la modella e attrice diventata famosa in parte per le sue curve e in parte per la sua lingua tagliente, da poche settimane è inviata per il programma di successo di Italia Uno Lucignolo 2.0. L’ex coniglia del Chiambretti Night sembra aver adottato il filone delle “storie femminili” in chiave attuale e irriverente: dalla storia di Elena, non vedente dalla nascita e con un passato da dipendente del mondo delle chat, analizzando quindi il fenomeno in forte crescita della ‘web- addiction’, alla storia di Martina, uscita in qualche modo dal tunnel dell’anoressia in cui era caduta a 15 anni, fino ad arrivare alla suicide girl Riae, panterona tatuata e solitaria, con cui si diverte a stupire uomini di tutte le età per le vie del centro della capitale meneghina.Attraverso domande dirette, con la consueta ironia che l’ha sempre contraddistinta negli anni di carriera televisiva, la neo-inviata Micol mette in luce le problematiche dell’attuale tessuto sociale al femminile, evidenziando il carattere della protagonista più che il fenomeno stesso.
Attraverso l’incontro con donne completamente diverse tra loro, l’inviata chiede cosa le ha spinte nell’intimo a fare determinate scelte. Spesso le storie sono state già trattate in forme diverse dal tubo catodico, ma quello che interessa è il taglio molto più personale che viene dato alle interviste: Micol cerca evidentemente di dar loro un taglio meno drammatico e noir rispetto a come di solito vengono trattate certe tematiche e di lasciar respirare con semplicità i racconti che le vengono “regalati” da queste donne pronte a mettersi in discussione.

Avatar

Di Mena

Appassionata di informazione collabora gratuitamente con Italia-news e crede nella sua missione di offrire una libera informazione non legata a vincoli politici o di partito o di lobbies economiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.