Categorie
Gossip

Justin Bieber deve pagare 80 mila dollari per aver lanciato uova al vicino

Justin Bieber
Justin Bieber

Il popolare cantante Justin Bieber è stato condannato dal tribunale di Los Angeles a pagare 80 mila dollari di multa, a due anni di libertà vigilata per vandalismo, cinque ore di servizi sociali e l’obbligo di seguire un programma “per il controllo della rabbia”.

La condanna fa riferimento ai fatti accaduti lo scorso gennaio quando, Bieber lanciò uova al vicino di casa della sua villa a Calabasas, a nordovest di Los Angeles. Denunciato, la polizia è intervenuta nella sua abitazione e dopo aver perquisito la casa, ha arrestato una persona dell’entourage della star per possesso di cocaina.

Fondamentali sono state le immagini delle telecamere della sua villa che lo hanno immortalato mentre lanciava uova contro un vicino.

Redazione

Di Redazione

Se anche tu vuoi avere voce su Italia News invia i tuoi comunicati a notizie@italia-news.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.